Fratelli uccisi allo svincolo, il killer confessa ma è giallo sul movente. Rabbia dei familiari: "Ci dica perché"
Cesa

Fratelli uccisi allo svincolo, il killer confessa ma è giallo sul movente. Rabbia dei familiari: "Ci dica perché"

Il gip ha convalidato il fermo di Antonio Mangiacapre: la presunta lite per la viabilità alla base degli spari non convince gli inquirenti. Telefoni passati al setaccio, disposta l'autopsia