rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Calciomercato, l'Albanova preleva Vitale dal Mondragone

La Maddalonese si è rinforzata a centrocampo con De Rosa, mentre il Villa Literno si è regalato Maturo

Piccoli ma importanti movimenti di calciomercato per le compagini casertane impegnate nei tornei di Eccellenza e Promozione. Iniziamo dall’Albanova che ha comunicato ufficialmente il tesseramento a titolo definitivo dai rivali del Mondragone del centrocampista classe 2001 Mario Vitale. Un innesto importante per mister Illiano, così come quello arrivato dal mercato per la Maddalonese che già la scorsa settimana ha perfezionato l'acquisto di Vincenzo De Rosa, calciatore di esperienza e qualità, un leader in campo e nello spogliatoio, che ha già anche esordito nel match di coppa contro il Grotta. Per De Rosa, classe 1989 ed ex Gladiator, Real Aversa, San Giorgio ed Acerrana, si tratta di un ritorno a Maddaloni dopo aver disputato il campionato di Eccellenza 2017/18, ed è pronto a dare il suo contributo alla compagine granata di mister Angelo Valerio che proprio in questo periodo sta dovendo fare i conti con diversi infortuni. Il Villa Literno ha invece annunciato di aver acquisito le prestazioni del calciatore Marco Maturo. Uno sforzo in più per la compagine liternese che punta a qualcosa di importante, questo a dimostrazione che la società non abbassa la guardia dopo la positiva prima parte di stagione. Maturo è un centrocampista di lusso per la categoria, adattabile anche nel reparto difensivo, che vanta numerose esperienze tra Eccellenza e Promozione con le maglie di Albanova, Nola, Ponticelli, San Giorgio, Virtus Volla, Sessana, Stasia Soccer e Paestum. Un mix di esperienza che concede un valore aggiunto a mister Gianni Formicola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, l'Albanova preleva Vitale dal Mondragone

CasertaNews è in caricamento