rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Il Villa Literno corsaro a Teano risponde al Cellole

I liternesi conquistano un'altra vittoria con le reti di Castiello e Scielzo e raggiungono la vetta della classifica

TEANO-VILLA LITERNO 1-2 (pt 1-2)

TEANO: Moretta, Ferraro, Grosso, Di Caprio, Moronese, De Biasio, Mottola, Rotondo, Taglialatela, Patricelli, Camelio. All. Vastano.

VILLA LITERNO: Orefice, Pellini, Scognamiglio D., Castiglione, Romano, Laezza, Architravo (36' Albano, 77' Giannetti), Russo (84' Galloppa), Castiello, Scielzo (77' Annunziata), Scognamiglio P.. All. Formicola.

ARBITRO: Vincenzo Oliva di Nocera Inferiore.

RETI: 19' Castiello, 23' Scielzo, 43' rig. Taglialatela.

Al comunale Garibaldi di Teano si è giocato il testa-coda del raggruppamento A del campionato di Promozione. Con 2 punti in classifica, la compagine di casa non è riuscita a trovare riscatto contro un Villa Literno che ha lanciato un altro segnale al Cellole raggiunto in vetta. Il risultato si sblocca al 19'. Da corner riceve palla in maniera carambolesca Antonio Castiello che insacca da bomber felino. La risposta del Teano non si fa attendere. Al 21' Camelio a tu per tu con il portiere viene ipnotizzato da Orefice che salva. Al 23' arriva però il raddoppio dei biancorossi. Un tiro dal limite di Scielzo beffa l'estremo difensore avversario. Già doppio vantaggio per gli ospiti. Al 36' mister Formicola deve sostituire il giovane Architravo per infortunio inserendo Albano. Al 43' accorcia le distanze il Teano con un calcio di rigore realizzato da Taglialatela. Nella ripresa recrimina un penalty Pasqualino Scognamiglio messo giù in area. Al 65' lo stesso calciatore si vede annullare un gol dal direttore di gara. All'80' dopo un corner è ancora pericoloso il Villa Literno con Scognamiglio che non riesce a chiudere la partita. Nel finale nulla di fatto. Altra vittoria fondamentale per i biancorossi che a 16 punti raggiungono il Cellole in vetta alla classifica che ha vinto a sua volta contro il Lusciano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Villa Literno corsaro a Teano risponde al Cellole

CasertaNews è in caricamento