Record di pazienti positivi al Covid nel casertano: mai così tanti dall'inizio della pandemia

Altri 29 casi nelle ultime 24 ore. La maggior parte tra Aversa, Caserta, Roccamonfina, Lusciano, Teverola, San Cipriano e Casapesenna. E purtroppo si conta anche un'altra vittima

Continuano ad aumentare i contagiati in provincia di Caserta.

Nelle ultime 24 ore sono stati certificati altri 29 casi di positività in Terra di Lavoro, che porta il totale dei pazienti attualmente positivi a 380: numero che segna un nuovo record per la provincia di Caserta che dall’inizio della pandemia a fine febbraio non aveva mai avuto tanti contagiati contestualmente (il punto più alto erano stati i 249 del 13 aprile). 

Di questi la maggior parte è residente ad Aversa (che conta 67 casi attuali), seguita da Caserta (44), Roccamonfina (25), Lusciano (18), Teverola (15), Casapesenna (14) e San Cipriano (14).

La candidata di Fratelli d'Italia positiva al Covid-19

Il dato positivo resta, comunque, quello relativo alle poche persone che necessitano di essere ricoverate (anche se il direttore dell’Asl Caserta Ferdinando Russo ha annunciato un ampliamento di 20 posti letto al Covid Hospital di Maddaloni), visto che la maggior parte sono persone di rientro dalle vacanze che non hanno sintomi o sono lievi. 

Da 8 giorni in attesa del risultato del test: "Ostaggi della burocrazia"

I nuovi tamponi positivi riguardano persone residenti ad Aversa (+6), Carinaro, Casapesenna (+2), Caserta (+4), Castel Volturno, Francolise (+2), Lusciano (+3), Orta di Atella, Portico di Caserta, San Cipriano d’Aversa (+3), San Marcellino (+3), Sparanise, Trentola Ducenta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Purtroppo oggi viene aggiornato anche il dato dei decessi, dopo quello di una persona di Lusciano che era stata ricoverata presso il Covid Hospital di Maddaloni. Dall'inizio della pandemia sono 48 le persone decedute a cui era stato riscontrato il contagio dal virus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento