Muore in ospedale dopo il ricovero per il Covid-19

Deceduto un uomo di Lusciano e altri tre contagiati in città. Il sindaco Esposito: "State calmi e rispettate le regole per un ritorno alla normalità"

Si torna a morire in provincia di Caserta per il Covid-19. Un anziano di Lusciano, risultato positivo al coronavirus, è deceduto nella giornata di domenica. A comunicarlo è stato il sindaco Nicola Esposito che ha spiegato: "L'uomo è deceduto a causa anche delle sue patologie già esistenti prima del contagio. Alla sua famiglia la nostra vicinanza e le più sentite condoglianze". 

Intanto sono arrivati gli esiti di altri tamponi a Lusciano dai quali sono emersi altri 3 casi di positività al Covid-19. Si tratta di un medico asintomatico che ha contrattato il virus a lavoro, una ragazza rientrata dalle vacanze, anche lei asintomatica, e un bambino che l’ha contratto in vacanza.

"Salgono a 17 i positivi in città di cui un deceduto - ha affermato il sindaco Esposito - La signora contagiata, che ho comunicato ieri sera, è asintomatica e si trova in vacanza e resterà lì fino alla completa guarigione. Vi invito nuovamente a stare calmi ed a rispettare le regole per un ritorno, quanto prima, alla normalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento