rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Calcio

Casertana, salta la prima testa: via il direttore sportivo

Accardi: “Quando i risultati non sono quelli sperati è giusto assumersi le proprie responsabilità”

Era nell’aria il divorzio, concretizzato nelle ultime ore: si interrompe il rapporto di collaborazione tra la Casertana ed il direttore sportivo Guglielmo Accardi. Il presidente D’Agostino ha messo in cima delle persone da epurare proprio dal responsabile dell’area tecnica rossoblù, poco felice nelle scelte delle varie fasi di mercato della stagione e che non ha saputo (o potuto) rendere la squadra altamente competitiva, secondo le attese della vigilia.

La comunicazione ufficiale arriva direttamente dalla sede sociale, dove in seguito ad un incontro cordiale tra il presidente Giuseppe D’Agostino ed il direttore sportivo si è convenuto di non proseguire nella collaborazione tra le parti in vista della stagione 2022/23. La società ha ringraziato Accardi per il lavoro svolto nel corso dell’annata ed ha auspicato per lui un prosieguo di carriera ricco di successi e soddisfazioni personali e professionali. Queste le parole del diretto interessato: “Quando i risultati ottenuti non sono quelli auspicati è giusto assumersi le proprie responsabilità e accettare le decisioni della società. Ringrazio la famiglia D’Agostino per la fiducia concessami e auguro alla Casertana FC di rivivere presto le emozioni che merita”.

Per Accardi quella appena conclusa è stata la seconda esperienza a Caserta. Nella stagione 2012-13 – con Maiuri in panchina – la Casertana conquistò la promozione in Serie C2, seppure attraverso la porta di servizio per essere arrivata alla finale play off, quest’anno le cose sono andate diversamente. E’ probabile che dopo Accardi anche qualche altra testa è destinata a saltare, in considerazione degli scarsi risultati ottenuti dalla squadra in quello che doveva rappresentare la stagione del riscatto dopo aver perso, in maniera inopinata, l’immediata risalita nel calcio professionistico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana, salta la prima testa: via il direttore sportivo

CasertaNews è in caricamento