rotate-mobile
Politica

Buona affermazione della mozione Franceschini

Caserta - All'esito delle operazioni di voto compiute in 71 circoli su 94 (75%), che ha visto la partecipazione di 6405 iscritti su un totale di 9668 aventi diritto al voto (66.24%), la mozione Franceschini raccoglie 1243 voti, pari al 19.48%, la...

All'esito delle operazioni di voto compiute in 71 circoli su 94 (75%), che ha visto la partecipazione di 6405 iscritti su un totale di 9668 aventi diritto al voto (66.24%), la mozione Franceschini raccoglie 1243 voti, pari al 19.48%, la mozione Bersani 5038, pari al 78.95%, la mozione Marino 101, pari al 1.58%.La mozione Franceschini vince in 10 circoli, San Nicola La Strada, Teano, Castelvolturno, Recale, Pignataro Maggiore, Grazzanise, Bellona, Caianello, San Pietro Infine, circolo Cultura. Ottiene una significativa affermazione nella città capoluogo e ad Aversa, dove si attesta di gran lunga sopra la media provinciale, e dimostra un'apprezzabile tenuta in centri grandi come Maddaloni, Marcianise, Santa Maria Capua Vetere.Dichiarazione della coordinatrice della mozione Franceschini On. Pina Picierno: "di questa fase va innanzitutto evidenziato l'interesse e la partecipazione che il dibattito congressuale sta generando tra gli iscritti del nostro Partito. Nelle assemblee di circolo cresce la voglia di discutere e di confrontarsi sulle scelte politiche future. Ciò che ci lascia più soddisfatti è senza alcun dubbio la crescente attenzione politica verso i contenuti della nostra mozione, più di quanto possano raccontare i dati numerici, frutto in molti casi del peso preponderante dell'organizzazione, che pur indicano un'adesione significativa e diffusa sul nostro territorio, sia nei grandi centri che in quelli piccoli e medi. In Terra di Lavoro si sta formando, intorno alla proposta di Dario Franceschini, un'area politica omogenea che chiede e vuole un Partito in grado di uscire dalle logiche autoreferenziali di cui è ostaggio e da modelli organizzativi ormai obsoleti, capace di costruire un rapporto nuovo ed autentico con la società casertana e di interpretarne sul serio le ansie ed i bisogni, un Partito aperto, largo e plurale che sappia moltiplicare i luoghi e le occasioni di elaborazione di idee".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buona affermazione della mozione Franceschini

CasertaNews è in caricamento