rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Maddaloni

Banda di specialisti tenta l'assalto alle Poste: messi in fuga dai carabinieri

Rinvenuti arnesi da scasso e sofisticate attrezzature per eludere il sistema d'allarme. Acquisite le telecamere

Carabinieri sventano furto all'ufficio postale di via Carmagnano a Maddaloni.

Erano da poco trascorse le 2 quando dal sistema anti intrusione è partita una segnalazione alla centrale operativa dei carabinieri. Immediata la risposta. Dalla caserma della locale compagnia viene inviata una pattuglia. In pochi minuti è sul posto. 

I militari sorprendono i malviventi, ancora impegnati a forzare la porta d’ingresso posteriore dell’Ufficio Postale. L'arrivo dei carabinieri li mette in fuga. Sono scappati per le strade del centro di Maddaloni facendo perdere le proprie tracce. 

I militari hanno recuperato l’intera attrezzatura con la quale i fuggitivi stavano mettendo a segno il colpo. Oltre ad arnesi da scasso, quali cacciaviti della lunghezza 27 e 33 centimetri, una mazzuola, una tronchese, palanchino e piede di porco, i carabinieri hanno rinvenuto anche un trolley contenente un sofisticato sistema jammer dotato di 12 antenne e cavo con morsetti per attacco a batteria, utilizzato quale dissuasore dei sistemi di comunicazione e allarme. A quanto pare però l’attrezzatura che avrebbe dovuto farli agire indisturbati non è riuscita a tenere lontani i carabinieri.

Al momento sono in corso di acquisizione le immagini estratte dai sistemi di videosorveglianza presenti sul posto. Indagini in corso da parte dei militari della Compagnia di Maddaloni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda di specialisti tenta l'assalto alle Poste: messi in fuga dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento