Cronaca Mondragone

Svuotava le cantine e ammassava tutto su un terreno: denunciato

Gli agenti di polizia locale hanno anche provveduto a sottoporre a sequestro l'area utilizzata come discarica

Si occupava di svuotare le cantine facendosi pagare e poi ammassava tutto il materiale di scarto in un terreno. Gli agenti della polizia locale hanno scoperto tutto e hanno denunciato l'uomo e sequestrato il terreno.

Importante operazione di polizia giudiziaria da parte della polizia locale di Mondragone, guidata dal comandante David Bonuglia, nell'ambito del contrasto dei reati ambientali.

In via Trento è stata scoperta una vera e propria discarica a cielo aperto di materiale di scarto. Si tratta di quanto veniva portato via da depositi e cantine privati da una persona che svolgeva l'attività di 'svuotacantine'. Invece di provvedere allo smaltimento come previsto dalla legge, l'uomo aveva ammassato tutto in un terreno in via Trento.

Le attività di indagine hanno impegnato alcuni giorni il Nucleo Ambiente e Antidecoro Antidegrado del comando di polizia municipale che hanno registrato come avveniva l'attività e quindi hanno denunciato il responsabile all'autorità giudiziaria. Il terreno in via Trento è stato sottoposto a sequestro.

Mondragone operazione di pg da parte della Polizia Locale di Mondragone guidata da David Bonuglia per il contrasto reati ambientali denunciato uno scarica tutto di Mondragone denunciato all ag e sequestrato terreno im via Trento aveva allestito sul terreno una propria e vera discarica dopo giorni di attività di pg il nucleo ambiente e Antidecoro Antidegrado.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svuotava le cantine e ammassava tutto su un terreno: denunciato
CasertaNews è in caricamento