rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Trentola-Ducenta

Ha solo un vecchio motorino per andare al lavoro e glielo rubano: scatta la gara di solidarietà

E' accaduto a Trentola Ducenta: già in tantissimi hanno dato disponibilità ad aiutarlo

Stamattina, un giovane nordafricano, noto per il suo instancabile impegno nel lavoro, è stato vittima di un furto. Il suo motorino, seppur di modesto valore economico, rappresentava un prezioso mezzo di locomozione che gli consentiva di svolgere il suo lavoro e di muoversi agevolmente nel quartiere.

Il giovane risiede in un modesto alloggio in via De Simone ed è stato colpito dall'atto vigliacco di chi ha rubato il suo unico mezzo di trasporto. La comunità locale è stata colpita dalla tristezza del giovane, che è stato costretto a vedere sottratta l'unica cosa che aveva, acquistata con il sudore del duro lavoro nei campi.

In un gesto di solidarietà e compassione, si lancia un appello alla comunità locale per aiutare il giovane a riprendersi dalla perdita del motorino. Chiunque abbia a disposizione una bicicletta in buone condizioni e desideri donarla al giovane, è invitato a comunicarlo qui. Sarà possibile agire da tramite per consegnare il mezzo di locomozione al giovane o, se si preferisce, verrà fornito l'indirizzo esatto della sua residenza in via De Simone, così da poter consegnare direttamente la bicicletta.

Questo gesto di generosità e solidarietà può fare una grande differenza nella vita di questo giovane nordafricano, che sta affrontando una situazione difficile. Il furto del suo motorino ha colpito profondamente la sua autostima e il suo senso di sicurezza. L'appello è anche un'occasione per riflettere sul valore delle piccole azioni di gentilezza e di supporto reciproco nella comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha solo un vecchio motorino per andare al lavoro e glielo rubano: scatta la gara di solidarietà

CasertaNews è in caricamento