rotate-mobile
Cronaca Maddaloni

Muore durante allenamento in palestra: disposta l'autopsia

Il pubblico ministero vuole vederci chiaro sulle cause della tragedia

Sarà l'autopsia a far luce sulla morte di Nicola Ciampa, 29enne di Taurasi, in provincia di Avellino, stroncato da un malore mentre si allenava all'interno della palestra Energy Planet di via Napoli a Maddaloni. 

Il magistrato di turno, informato dell'accaduto dai carabinieri intervenuti sul posto, ha disposto il sequestro della salma del militare, in servizio alla caserma Magrone, per l'accertamento. Il corpo di Nicola è stato trasportato all'istituto di medicina legale dell'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta.

Il dramma si è consumato mercoledì sera. Il giovane mentre si stava allenando ha accusato un malore che lo ha stroncato nel giro di pochi istanti. Vani i soccorsi del personale intervenuto a bordo di un'ambulanza. 

La tragedia si è ben presto diffusa a Maddaloni e a Taurasi, città di origine del ragazzo. In tanti in queste ore stanno scrivendo sulla sua pagina Facebook. "Non ci posso credere", scrive un utente. "Abbiamo appena appreso del prematuro e tragico evento luttuoso di un giovane collega in servizio alla scuola. Tristezza infinita. Riposi in pace e condoglianze alla famiglia", si legge in un gruppo della Scuola di Commissariato di Maddaloni dove il 29enne prestava servizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore durante allenamento in palestra: disposta l'autopsia

CasertaNews è in caricamento