Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Pastorano

Brucia capannone industriale: si sprigiona una densa nube di fumo

In fiamme impianto di proprietà della Gesia, che si occupa della lavorazione dei rifiuti. L'allarme dei sindaci: "Tenete chiuse porte e finestre"

Un capannone dell'impianto di proprietà della Gesia, nel territorio di Pastorano, ha preso fuoco. Una densa colonna di fumo nero si è sprigionata ed è scattato l'allarme in tutti i comuni limitrofi.

Così il sindaco di Pignataro Maggiore, nonché presidente della Provincia, Giorgio Magliocca: "Un grave disastro ambientale per tutto l'agro caleno. Oltre al fatto che da domani potrebbe bloccarsi la raccolta della parte umida dei rifiuti. Sul posto i vigili del Fuoco, l'Arpac, i vigili urbani, i ragazzi della Protezione Civile ed il sindaco di Pastorano con il quale sono in contatto per gli eventuali provvedimenti da adottare a tutela della sanità pubblica. Per il momento suggerisco la massima attenzione. In particolare, per quanto i venti stiano portando la nube lontano dal nostro paese, consiglio di tenere le finestre chiuse e di evitare di stare molto tempo fuori casa".

Gli fa eco il sindaco di Bellona Giovanni Sarcinella: "Un incendio di materiale plastico si è sviluppato nell'area industriale di Pastorano. Il materiale in fiamme ha provocato una densa nube nera. Siccome la nube sprigionatasi si sta dirigendo verso il nostro territorio e considerato che i materiali combusti potrebbero essere nocivi è raccomandabile evitare che i bambini e le persone anziane o malate sostino all’aria aperta. Inoltre invito a tenere chiuse il più possibile le finestre e le porte delle abitazioni e/o di ogni altro sito abitato o frequentato".

Preoccupazione è stata espressa anche dal sindaco di Camigliano, Antonio Veltre: "E' in atto un incendio di considerevoli proporzioni nell'area industriale di Pastorano che ha causato un fitta nube di fumo. La zona è attenzionata dalle autorità competenti. Al momento non si hanno altre informazioni certe. In via del tutto precauzionale si raccomanda di tenere chiuse porte e finestre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia capannone industriale: si sprigiona una densa nube di fumo
CasertaNews è in caricamento