rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca San Marco Evangelista

Droga per il figlio detenuto: arriva la svolta per 45enne

La donna beccata dai cani con 400 grammi di hashish all'ingresso del carcere

Obbligo di firma per una 45enne di San Marco Evangelista arrestata a fine luglio per aver cercato di introdurre droga all'interno del carcere di Benevento.

Lo ha deciso il magistrato sannita che ha accolto l'istanza del difensore della donna, l'avvocato Daniele Delle Femmine, e sostituito la misura dell'obbligo di dimora nel comune di residenza con quella meno afflittiva dell'obbligo di presentazione alla pg.

La donna aveva cercato di introdurre in carcere, dove si trova ristretto il figlio, 400 dosi di hashish. Lo stupefacente era stato rinvenuto dai cani antidroga nel corso dei controlli all'ingresso del penitenziario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga per il figlio detenuto: arriva la svolta per 45enne

CasertaNews è in caricamento