rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca San Felice a Cancello

Truffa da 7mila euro a un anziano: rintracciato il responsabile

Il 20enne è stato denunciato: con una telefonata aveva convinto l'84enne a consegnargli soldi e monili preziosi. Decisivo il filmato delle telecamere

Un giovane di 20 anni è stato denunciato per truffa ad anziani. Solito modus operandi per il 20enne del napoletano, con precedenti specifici, deferito in stato di libertà dai carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello per il reato di truffa ad anziani.

Secondo quanto denunciato dalla vittima, il giovane truffatore, il 10 luglio scorso, attraverso il solito raggiro, la telefonata che racconta di un parente che rischia gli arresti per una insolvenza, riuscì a farsi consegnare dall’84enne pensionato denaro e monili per complessivi 7000 euro.      

Alla sua individuazione e successiva identificazione, i militari dell’Arma sono giunti attraverso la visione delle telecamere di videosorveglianza di un esercizio commerciale della zona che hanno ripreso sia il 20enne al suo arrivo che la vettura, una Jeep Renegade, con la quale si è allontanato dopo aver ricevuto il “bottino”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa da 7mila euro a un anziano: rintracciato il responsabile

CasertaNews è in caricamento