rotate-mobile
Cronaca

La tempesta fa danni: cadono alberi e strade allagate | FOTO

Primi problemi per la tempesta di Santa Cecilia

Primi danni per il maltempo a Caserta e provincia. Sono questi gli effetti della tempesta di Santa Cecilia per la quale la Protezione Civile Regionale ha diramato l'allerta meteo per l'intera giornata con livello di emergenza idrogeologica di colore arancione.

E' dalle prime luci dell'alba che forti raffiche di vento, che nel Capoluogo hanno raggiunto anche i 30 nodi, stanno sferzando il casertano. Un albero nei pressi della sede dell'Università Vanvitelli di San Benedetto - chiusa come tutte le altre per disposizioni del Rettore relative all'allerta meteo - è crollato a terra sotto i colpi del vento. Lo stesso è accaduto a Santa Maria a Vico dove un fusto in una scuola si è letteralmente spezzato. Problemi anche a Teano dove un albero si è adagiato sulla sede stradale, fortunatamente senza danneggiare auto. In un cantiere nei pressi di San Marcellino un ponteggio è caduto per le forti raffiche di vento. 

La pioggia che sta cadendo copiosa in questi minuti sta già provocando l'innalzamento dell'acqua lungo le strade in diversi comuni della Provincia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tempesta fa danni: cadono alberi e strade allagate | FOTO

CasertaNews è in caricamento