rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Positivi al Covid in calo nel casertano, finalmente vuote le terapie intensive

L'Asl certifica 33 nuovi contagi e 50 guariti. L'annuncio di De Luca: "Stiamo uscendo da questa vicenda che ci ha segnato per tre anni"

Continuano a calare i pazienti Covid in provincia di Caserta. Lo conferma l'Asl nel bollettino riferito alla giornata di giovedì quando sono stati registrati 33 nuovi casi e 50 guariti. 

I test processati, tra molecolari ed antigenici, sono 854 con il tasso di incidenza, cioè la percentuale dei casi in rapporto ai tamponi analizzati, che si attesta al 3,86%, in aumento rispetto al giorno precedente di 1,2 punti percentuali. Non si registrano vittime. Gli attuali positivi raggiungono la quota di 462 (-17 rispetto al giorno precedente).

I nuovi casi sono stati riscontrati ad Aversa (3), Bellona (2), Caianello (2), Caiazzo, Capua (2), Carinaro (2), Carinola, Casaluce, Caserta (4), Castel Volturno, Grazzanise, Gricignano, Maddaloni, Marcianise, Piana di Monte Verna, Ruviano (3), San Cipriano, San Felice a Cancello, San Marcellino, Teverola, Trentola Ducenta (2).

Intanto, nel corso della diretta del venerdì, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha annunciato: "Non c'è più alcun campano in terapia intensiva per il Covid. Stiamo uscendo da questa vicenda che ci ha segnato la vita per tre anni", ha dichiarato De Luca.

Il bollettino Asl del 7 aprile 2023

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivi al Covid in calo nel casertano, finalmente vuote le terapie intensive

CasertaNews è in caricamento