rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Distraggono il gioielliere e rubano preziosi per 10mila euro: scovati a 7 mesi dal colpo

La coppia è stata raggiunta da un'ordinanza cautelare di arresti domiciliari e obbligo di dimora eseguita dagli uomini della Squadra Mobile

Individuati due malviventi che nel settembre del 2023 due soggetti, entrati in una nota gioielleria del centro di Caserta, utilizzando una consueta tecnica di distrazione e raggiro della vittima, hanno trafugato monili in oro per un valore commerciale di circa euro 10.000. 

In particolare mentre la donna poneva continue domande al negoziante su eventuali gioielli da acquistare e quindi distoglieva l'attenzione della vittima, l'uomo riusciva ad impossessarsi di numerosi monili. 

Le indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e condotte dalla Squadra Mobile della Questura, hanno consentito di individuare in tempi brevi i due indagati, grazie all'esame incrociato delle dichiarazioni testimoniali, delle immagini degli impianti di video sorveglianza, dei dati telefonici e telematici. 

Alla luce degli elementi acquisiti, su richiesta della locale Procura di Santa Maria Capua Vetere, è stata emessa nei confronti degli indagati un'ordinanza cautelare alle misure degli arresti domiciliari e dell'obbligo di dimora, eseguita dalla Squadra Mobile di Caserta. 

Si precisa che il procedimento si trova nella fase delle indagini preliminari, che gli odierni indagati sono da ritenersi innocenti fino a sentenza definitiva e che la misura cautelare è stata adottata senza il contraddittorio che avverrà innanzi al Giudice, che potrà anche valutare l'assenza di ogni forma di responsabilità in capo agli indagati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distraggono il gioielliere e rubano preziosi per 10mila euro: scovati a 7 mesi dal colpo

CasertaNews è in caricamento