rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Beccato con un chilo di hashish in auto: 47enne in manette

L'uomo è stato arrestato dalla polizia all'esito di un controllo a Santa Maria Capua Vetere

E' stato sorpreso a bordo di un'auto con oltre un chilo di droga, tra hashish, cocaina e crack. Un 47enne è stato arrestato dalla polizia di stato a Santa Maria Capua Vetere per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'arresto nel pomeriggio di giovedì. Gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Santa Maria Capua Vetere hanno fermato l'uomo a bordo di un veicolo. Le risposte ambigue fornite durante il controllo e il comportamento evasivo insospettiscono i poliziotti che decidono di procedere con una perquisizione. 

Gli accertamenti danno esito positivo. A bordo dell'auto viene trovato un chilo di hashish, suddiviso in panetti, e trenta dosi tra crack e cocaina. Si decide di estendere la perquisizione anche all'abitazione dell'uomo, controlli a cui stavolta partecipa anche la squadra mobile. In casa viene trovato dell'altro hashish ed un bilancino di precisione.

Per il 47enne, già gravato da precedenti per truffa e reati inerenti gli stupefacenti, scatta l'arresto. E' stato tradotto al carcere di Santa Maria Capua Vetere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con un chilo di hashish in auto: 47enne in manette

CasertaNews è in caricamento