menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzino pestato e ripreso in un video, denunciato un 15enne che fa boxe

Ascoltati anche gli amici: potrebbe essere stata una spedizione punitiva. L’aggressione avvenuta nei mesi scorsi

E’ stato identificato e denunciato un 15enne di Marcianise per l’aggressione ai danni di un ragazzino che è diventata virale grazie ad un video girato tramite i social network nelle ultime ore. Il ragazzino, che fa boxe, è stato individuato grazie alle indagini della polizia locale di Capodrise guidata dal comandante Clemente Piccolo e dal commissariato di polizia di Marcianise. La violenza dei pugni era legata al fatto che il giovane fa boxe. E’ emerso che l’aggressione sarebbe avvenuta in piazza della Repubblica ma nei mesi scorsi, ma sarebbe stata ‘scoperta’ solo grazie al video a cui è seguita la denuncia dei familiari del ragazzo aggredito. Sono stati sentiti, inoltre, altri amici per cercare di ricostruire l’aggressione: pare essere una vera e propria spedizione punitiva, non legata a qualche episodio particolare. Ma c’è grande omertà da parte degli amici e questo non facilita le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento