rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità

La polizia ricorda la "Giornata dedicata agli scomparsi"

Iniziativa di sensibilizzazione sul fenomeno

Nella giornata di oggi, 12 dicembre, ricorre la “Giornata dedicata agli scomparsi”, iniziativa di sensibilizzazione sul fenomeno, la cui divulgazione è stata sottolineata dal Commissario Straordinario di Governo per le persone scomparse.

La polizia di Stato, attraverso le articolazioni dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura e dei commissariati di pubblica sicurezza, assicura le attività di verifica delle informazioni e ricerca delle persone scomparse. Le segnalazioni di persone scomparse, tramite numero di emergenza 113 o gli Uffici denunce, vengono immediatamente comunicate agli equipaggi in servizio di controllo del territorio per l’attivazione delle ricerche.

Ruolo centrale nel coordinamento delle attività di ricerca viene attribuito al prefetto, attraverso il coinvolgimento delle forze dell'ordine e di tutte le altre forze a livello provinciale, tra cui gli Enti locali, il corpo nazionale dei vigili del fuoco, il “Sistema di protezione civile”, le associazioni di volontariato sociale ed altri enti, anche privati.

Sul tema, è stata predisposta dall’Ufficio del Commissario una brochure relativa all’allontanamento delle persone con danno cognitivo, come ad esempio l’Alzheimer, attraverso cui vengono fornite indicazioni sul comportamento da tenere quando si incontra una persona in evidente stato di disorientamento, per prevenire l’allontanamento o rischi per la persona, ovvero agevolare la ricerca ed il ritrovamento in caso di scomparsa.

Per favorire la comprensione del fenomeno ed approfondire le cause e le dinamiche del fenomeno, sono stati realizzati video tutorial.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia ricorda la "Giornata dedicata agli scomparsi"

CasertaNews è in caricamento