Il parcheggio privato paga i paletti ‘contro’ la sosta selvaggia

I dissuasori da installare in via San Carlo pagati dal gestore di un parcheggio privato del Capoluogo

Via San Carlo

Avranno il via mercoledì 10 ottobre alle ore 8 e termineranno venerdì 12 i lavori di installazione dei paletti dissuasori in via San Carlo, nel centro storico di Caserta. Una mossa studiata per garantire maggiore sicurezza ai cittadini, istituendo di fatto due percorsi pedonali su ambo i lati della strada.

Sul lato sinistro, nonostante sia in vigore il divieto di sosta, ad ogni ora del giorno e della notte la strada è infatti presa d’assalto da automobilisti indisciplinati che lasciano le loro vetture ferme anche per ore. Il Comune quindi ha deciso di far fronte a questa situazione installando i ‘paletti’, come anticipato da Casertanews nei giorni scorsi.

Ma dalla determina in cui si rendono note le modifiche temporanee alla segnaletica stradale emerge anche un dettaglio “curioso”. A realizzare e pagare i lavori sarà la ‘Tetris Easy Parking’, la società privata che gestisce il parcheggio presso l’ex caserma Pollio, a pochi metri dalla Reggia. La ‘guerra’ alla sosta selvaggia sarà quindi finanziata dai gestori di un parcheggio privato nel Capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Terribile schianto sull'Appia, tir centra in pieno un'auto: corsa folle in ospedale

  • Imprenditore casertano brevetta un sistema per risparmiare l'energia elettrica

Torna su
CasertaNews è in caricamento