Attualità

Protesta 'no green pass' davanti alla Reggia di Caserta

La manifestazione in programma sabato. Nessuna richiesta di autorizzazione in Questura

I 'no green pass' scendono in piazza anche a Caserta. Una nuova manifestazione, per la quale anche stavolta non sono ancora arrivate richieste di autorizzazione in Questura, è in programma sabato 31 luglio in piazza Carlo di Borbone, proprio davanti alla Reggia vanvitelliana.

Previste analoghi cortei anche a Napoli, Avellino e Salerno. I manifestanti campani stanno sponsorizzando le iniziative tramite i social e su Telegram, dove la foto del gruppo a cui sono scritti riporta il simbolo di una svastica e la scritta: "Obbligatorio Green Pass. Perché non accada".

Sulla manifestazione di sabato scorso, a Napoli ed in altre città italiane, il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, ieri a Caserta per il Comitato di Ordine Pubblico e Sicurezza, ha ribadito come i cortei non fossero stati autorizzati e che "stiamo attenzionando (le manifestazioni nda) con le forze di polizia su tutto il territorio nazionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta 'no green pass' davanti alla Reggia di Caserta

CasertaNews è in caricamento