rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Attualità

Protesta 'no green pass' davanti alla Reggia di Caserta

La manifestazione in programma sabato. Nessuna richiesta di autorizzazione in Questura

I 'no green pass' scendono in piazza anche a Caserta. Una nuova manifestazione, per la quale anche stavolta non sono ancora arrivate richieste di autorizzazione in Questura, è in programma sabato 31 luglio in piazza Carlo di Borbone, proprio davanti alla Reggia vanvitelliana.

Previste analoghi cortei anche a Napoli, Avellino e Salerno. I manifestanti campani stanno sponsorizzando le iniziative tramite i social e su Telegram, dove la foto del gruppo a cui sono scritti riporta il simbolo di una svastica e la scritta: "Obbligatorio Green Pass. Perché non accada".

Sulla manifestazione di sabato scorso, a Napoli ed in altre città italiane, il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, ieri a Caserta per il Comitato di Ordine Pubblico e Sicurezza, ha ribadito come i cortei non fossero stati autorizzati e che "stiamo attenzionando (le manifestazioni nda) con le forze di polizia su tutto il territorio nazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta 'no green pass' davanti alla Reggia di Caserta

CasertaNews è in caricamento