rotate-mobile
Calcio

Albanova a valanga: 16-0 contro un 'rimaneggiato' Casoria

Ospiti imbottiti di giovani e senza nemmeno l'allenatore in panchina

L’Albanova fa il suo dovere, conquista i tre punti in palio e si mette alle spalle quella che è di certo la pagina di calcio più brutta degli ultimi anni allo ‘Scalzone’. I biancoazzurri di mister Bovienzo vincono 16-0 contro un Casoria imbottito di ragazzini, fatti scendere in campo non si sa da chi e senza nemmeno un allenatore a guidarli. Una squadra, quella napoletana, con giocatori senza allenamenti nelle gambe e che fino a 5 minuti prima delle 14,30 non avevano ancora capito se dovessero scendere in campo oppure no.

Una distinta di gara consegnata nelle mani dell’arbitro solamente pochi minuti prima del fischio d’inizio con un massaggiatore che – di fatto – è il genitore di uno degli atleti prestatisi ad indossare la maglia del Casoria.

Quando poi si è scesi sul rettangolo da gioco è stata gara vera con però – ovviamente – la grande differenza di potenziale tra le 2 squadre che si è reso evidente già alla fine del primo tempo (9-0) e poi alla fine del match (16-0). Da segnalare le triplette di Grezio, Orefice e Minicone; la doppietta di Colonna e le reti di Percope, Falco, Volpicelli, Di Dona e Longobardi. Tre punti e 16 gol che potrebbero però ‘scomparire’ presto quando – e se a questo punto – il Casoria sarà escluso dal campo per la quarta rinuncia (così come prevede il regolamento).

Bisogna però subito dimenticare questa partita, dalla prossima settimana si inizia a pensare alla gara con l’Aversa. Un derby dell’agro aversano che si giocherà sul nuovo sintetico del ‘Bisceglia’.

ALBANOVA: Accardo, Percope (dal 1’ st Mele), Longobardi, Solpietro (dal 1’ st Itraco), Falco (dal 1’ st Capasso), Varchetta, Minicone, Volpicelli, Grezio (dal 1’ st Di Dona), Colonna, Orefice. A disp.: Tedesco, Martone, Tommasini, Cantone, D’Auria. All. Bovienzo

CASORIA: Omoruyi, Rabore, Borbone, Tracino, Moccio, Puccinelli, Vairo, Pierno, Musella, Iovino, Iastelloni

ARBITRO: Giorgio Guarino di Avellino

ASSISTENTI: D’Alfiero di Frattamaggiore e Di Rosa di Torre Annunziata

MARCATORI: 5’, 41’, 43’ Grezio, 11’ Percope, 21’, 23’, 58’ Orefice, 28’ Falco, 32’, 37’, 83’ Minicone, 60' Volpicelli, 62', 74’ Colonna, 64' Di Dona, 75' Longobardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albanova a valanga: 16-0 contro un 'rimaneggiato' Casoria

CasertaNews è in caricamento