Sabato, 20 Luglio 2024
social Santa Maria Capua Vetere

Insulti a Valentina De Laurentiis, solidarietà dal presidente del club Napoli

Avenia: "Ci dissociamo in modo fermo e deciso"

Il Presidente del Club Napoli SMCV Azzurra Rosario Avenia ha espresso solidarietà al Presidente della società sportiva Calcio Napoli Aurelio De Laurentis e alla figlia Valentina per offese ricevute da un gruppo di tifosi.

"Ancora una volta dobbiamo registrare episodi deprecabili e ignobili provenienti da personaggi che si definiscono tifosi azzurri - commenta - Per l’ennesima volta il presidente De Laurentiis e sua figlia Valentina sono stati letteralmente presi di mira con pesanti offese derivanti da una ingiustificata insoddisfazione per l’andamento del mercato. A nulla è servito l’esempio della scorsa stagione quando gran parte della tifoseria contestò l’operato della società. È bastato il mancato acquisto di un calciatore, seppur importante, a scatenare la feroce ed immorale villania di tali personaggi che con i loro epiteti ed insulti sui social hanno costretto Valentina a chiudere il proprio profilo Twitter. L’Unione Azzurra Nel Mondo, a nome dei 90 Club Napoli Amici che rappresenta, nel biasimare fermamente tali deprecabili episodi, è vicina alla famiglia De Laurentiis e si dissocia in modo fermo e deciso", conclude Avenia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti a Valentina De Laurentiis, solidarietà dal presidente del club Napoli
CasertaNews è in caricamento