menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Benedetto Zoccola

Benedetto Zoccola

Zoccola nominato vicesindaco al posto di Fadda

L’ex assessore ha rinunciato all'indennità del mese di marzo destinandola all'emergenza Covid

“Il Vicesindaco Luigi Fadda ci ha comunicato le sue dimissioni. Luigi è un amico ed una spalla importante sui cui ho potuto contare e lo ringrazio per il lavoro svolto nell’Amministrazione.  Le sue motivazioni sono prettamente politiche, non interne alla giunta, condivisibili e rispettabili. Non condivido assolutamente le tempistiche considerando l’emergenza che stiamo vivendo”. Così il sindaco di Aversa Alfonso Golia ha commentato le dimissioni dell’ormai ex Fadda.

Nella giornata di oggi sarà nominato Benedetto Zoccola “che mi supporterà in questo delicato periodo. Il senso di responsabilità e la maturità etica e politica mi impongono di portare la città in un porto sicuro. In questo momento sono concentrato sulla tutela della salute dei miei concittadini ed alla tutela delle fasce più deboli”, ha ribadito il primo cittadino che “Non escludo alcuna ipotesi, ma ne parleremo quando questa emergenza sarà finita. Mi aspetto maturità e responsabilità da parte di tutti”.

Oltre le dimissioni che oggi sono state acquisite al protocollo generale del Comune c’è anche un’altra nota fatta pervenire da Luigi Fadda. L’ex vicesindaco ha rinunciato all'indennità relativa al mese di marzo chiedendo che sia destinata all'emergenza Covid. Un gesto encomiabile per chi ha lasciato, comunque, l’amministrazione comunale in un momento di oggettiva difficoltà. (F.P.)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento