Rivoluzione in Comune: il sindaco azzera la giunta

Fuori il vicesindaco Crisci e Masiello. Al loro posto entrano Ferrara e Moniello, Biondo, Nuzzo e Pascarella confermati

Il sindaco Pirozzi ha azzerato la giunta

Il sindaco Andrea Pirozzi pochi minuti fa azzerato la Giunta comunale, le relative deleghe e gli incarichi fiduciari ai consiglieri. Contestualmente ha nominato la nuova giunta, senza assegnare alcuna delega, che ora si compone così: Veronica Biondo, che assume la vicesindacatura, Giuseppe Nuzzo e Lidia Pascarella (confermati), Marcantonio Ferrara e Vincenzo Moniello (nuovi ingressi). Escono Pasquale Crisci (già vicesindaco) e Maurizio Masiello.

"Ho assunto questa decisione alla luce di un pieno mandato ricevuto all’unanimità dai componenti della maggioranza ma anche alla luce della fiducia ribaditami da tutti i consiglieri nell’ultima riunione. Ringrazio Crisci e Masiello per il contributo apportato nel governo del paese e faccio i miei migliori auguri allla nuova giunta: sono certo che continueremo a lavorare per portare a compimento il nostro ambizioso programma amministrativo per il bene della comunità. Chiedo pertanto il massimo impegno, durante questo ultimo anno di amministrazione. Nessuna amministrazione prima di questa aveva gratificato tutti i consiglieri comunali, garantendo loro di poter entrare a far parte dell’esecutivo. Entro pochi giorni assegnerò le nuove deleghe agli assessori e gli incarichi fiduciari ai consiglieri. Mi riservo comunque di apportare ancora modifiche all’esecutivo nel corso del mandato", afferma il sindaco Pirozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mi associo ai ringraziamenti ed agli auguri del sindaco Pirozzi. Abbiamo mantenuto un impegno assunto da tutti, fin dall’insediamento, giungendo alla conclusione di un percorso condiviso unanimemente dal gruppo di maggioranza: tutti hanno manifestato la propria disponibilità, rimettendosi con senso di responsabilità e fiducia alle decisioni del primo cittadino. Ci tengo a precisare che le operazioni di modifica dell’esecutivo si sono concluse nel migliore dei modi: in maniera celere e senza interruzioni dell’attività amministrativa. Per questo è doveroso esprimere tutta la mia gratitudine al nostro sindaco, che costantemente si adopera per garantire stabilità all’amministrazione e standard qualitativi elevati alla comunità, in un’ottica di crescita sociale, politica e culturale", afferma il capogruppo di Città Domani, Michele Nuzzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento