rotate-mobile
Politica Castel Volturno

Mini rimpasto in giunta, Napolitano e Tamburrino entrano nell'esecutivo

Prendono il posto della dimissionaria Caccavale e di Cristina D'Ausilio

Mini rimpasto in giunta a Castel Volturno dove il sindaco Luigi Umberto Petrella ha colmato il "vuoto" venutosi a creare con le dimissioni di Elvira Caccavale. Il primo cittadino, infatti, ha nominato assessore Mariapia Napoletano, avvocato e commercialista, con deleghe al Bilancio e Programmazione Economico Finanziaria, Attività Produttive, Sviluppo Economico e Suap. 

"Si è colmato il vuoto di un assessorato molto delicato - ha affermato il primo cittadino castellano Luigi Petrella - il nuovo assessore già dalla prossima settimana sarà operativa per fare sì che la macchina amministrativa funzioni al meglio anche in vista dell'approvazione del bilancio alla fine del mese di luglio. Mariapia Napolitano entrerà a far parte della nostra squadra e riceverà il massimo supporto possibile dall'intera compagine amministrativa". 

Le novità nell'esecutivo non finiscono qui. Al posto di Cristina D'Ausilio ci sarà un nuovo assessore con pari deleghe (Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Sport, Eventi e Spettacoli, Pari Opportunità). Si tratta della castellana Federica Tamburrino. 

Le new entry andranno ad aggiungersi agli assessori Pasquale Marrandino (Ecologia, Ambiente, Beni Confiscati, Agricoltura, Lavori Pubblici, Patrimonio), Giuseppe Maisto (Manutenzione, Edilizia Scolastica/Cimiteriale, Beni Comunali, Arredo Urbano), Ilario Baccari (Pianificazione Urbanistica e Governo del Territorio, Politiche Energetiche, Demanio, Mobilità, Trasporto e Sanità). Nonostante i rumors che vedevano nelle dimissioni dell'ex assessore Caccavale (rassegnate per un nuovo incarico al comune di Nola) una ennesima strategia politica, il sindaco Petrella ha precisato: "noi lavoriamo solo per il bene comune e nell'ottica di squadra" dando poi il benvenuto in squadra alle neo assessore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mini rimpasto in giunta, Napolitano e Tamburrino entrano nell'esecutivo

CasertaNews è in caricamento