Regionali 2020. La Ippolito in Centro Democratico. Mariniello ufficiale in Fratelli d’Italia

L’avvocato di San Felice a Cancello nella lista di De Luca; l’ex consigliere di Lusciano con Caldoro

Monica Ippolito e Giuseppe Mariniello

Altre due candidature ufficializzate per le Regionali 2020. L’avvocato Monica Ippolito di San Felice a Cancello sarà presente nella lista di Centro Democratico a supporto del candidato presidente Vincenzo De Luca. La scelta è stata ufficializzata in una nota della Demarcazione Cristiana di Caserta, partito in cui milita l’avvocato,  nella quale si legge: “La Direzione Provinciale della Democrazia Cristiana di Caserta, partito di ispirazione cattolico-cristiano, moderato, al centro dell’attuale scenario politico, in assenza di una chiara e condivisa posizione politica dei democratici cristiani della Regione Campania, dopo un’ampia valutazione di carattere politico-programmatico, decide di aderire al progetto politico amministrativo, per le prossime elezioni regionali, alla coalizione che sostiene De Luca Presidente. La Democrazia Cristiana nel condividere i comuni valori dei due partiti, oltre al programma elettorale, decide di rafforzare il programma politico amministrativo regionale della coalizione del Presidente De Luca, con la presenza in lista di Centro Democratico dell’avvocato Monica Ippolito”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte opposto, a sostegno di Stefano Caldoro, invece, è arrivata l’ufficializzazione anche da parte di Giuseppe Mariniello. L’ex consigliere comunale di Lusciano sarà candidato nella lista di Fratelli d’Italia, partito a cui ha aderito nello scorso mese di ottobre. Una scelta un po’ a sorpresa, visto che Mariniello sarà il terzo candidato tra Aversa e l’agro aversano, vista la concomitante presenza di Alfonso Oliva di Aversa e Gimmi Cangiano di San Marcellino. Farà invece un passo indietro Enzo Pagano, segretario provinciale, anche lui di Aversa, che era indicato tra i papabili candidati fino a poche settimane fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento