Mercoledì, 17 Luglio 2024
Politica

Pd Caserta, la decisione sugli iscritti cancellati dopo le Primarie

Il tribunale rinvia al 28 febbraio la decisione

La decisione finale sugli iscritti cancellati dal Partito democratico di Caserta sarà adottata dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere dopo le primarie di domenica.

L’udienza in programma oggi, infatti, è stata rinviata al 28 febbraio prossimo. Questa mattina in tribunale si è presentato anche il senatore Walter Verini, tesoriere nazionale del Pd, a sostegno del partito e della commissione di garanzia per il congresso di Caserta contro il ricorso proposto dai 229 ricorrenti, iscritti esclusi dal Partito democratico dopo una verifica sul tesseramento.

A questo punto, dunque, l'attenzione si sposta sulle Primarie di domenica tra Stefano Bonaccini ed Elly Schlein per la scelta del nuovo segretario nazionale. Successivamente si cercherà di mettere una pezza alle tensioni ed alle polemiche scaturite dal tesseramento dopato in provincia di Caserta e la successiva tagliola degli iscritti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd Caserta, la decisione sugli iscritti cancellati dopo le Primarie
CasertaNews è in caricamento