menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Megna e Marta Tammaro

Giovanni Megna e Marta Tammaro

Italia Viva, nominati i coordinatori a Caserta: si lavora alla lista per le elezioni

Megna e Tammaro coordinatori nel Capoluogo, Zagaria e Antonucci guideranno il partito in 9 comuni

Quattro nuove nomine nel partito dei renziani in Terra di Lavoro. I coordinatori provinciali di Italia Viva, Carmen De Rosa e Peppe Altieri, dopo l’assemblea nazionale del 7 novembre, hanno proceduto alle prime nomine dei coordinatori di zona e comunali. Per la città di Caserta sono stati nominati coordinatori comunali Marta Tammaro (responsabile comunità terapeutiche) e l'avvocato Giovanni Megna (consigliere comunale di Caserta e sostenitore di Italia Viva sin dalla nascita del partito). Per l’area Caserta, comprendente i comuni di Caiazzo, Casagiove, Casapulla, Caserta, Castel Campagnano, Castel Morrone, Piana di Monte Verna, Ruviano, San Nicola la strada, sono stati nominati coordinatori di zona Raffaella Zagaria e Pasquale Antonucci (consigliere comunale di Caserta con delega alla Protezione civile e ai rapporti con le Forze Armate), entrambi candidati alle scorse elezioni regionali con il partito di Matteo Renzi.

"Gli stessi avranno il compito di far conoscere i principi ispiratori del partito e diffondere le proposte dello stesso - spiegano Carmen De Rosa e Peppe Altieri - Saranno altresì impegnati alla crescita di Italia Viva promuovendo iniziative politiche e specifiche su temi locali". Quattro nomine importanti, soprattutto per quanto riguarda la città capoluogo, dove nel 2021 si svolgeranno le elezioni comunali. "Italia Viva sarà presente in tutti i comuni al voto ed in particolare nella città di Caserta - sottolineano De Rosa e Altieri - I coordinatori comunali Tammaro e Megna svilupperanno tutte le iniziative utili per la formazione della lista e del programma elettorale, processo che vedrà il coinvolgimento fondamentale del capogruppo al Comune Gianfausto Iarrobbino, insieme ai comitati civici del Capoluogo. Per la stesura del programma elettorale Italia Viva si avvarrà del contributo, oltre che dei comitati civici, anche dei numerosi iscritti e di quanti, nella società civile, vogliano confrontarsi e collaborare con noi alla stesura dei progetti per lo sviluppo della città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento