Prima 'rotazione' in giunta, il sindaco cambia assessori

Staffetta tra delegati dell'esecutivo, il Bilancio torna al primo cittadino

Renato Mottola e Luciano Mariniello

Cambia la giunta di Lusciano: a 2 anni e mezzo di amministrazione comunale il sindaco Nicola Esposito ha avviato una prima 'rotazione' così come da accordi pre-elettorali. Esce dall'esecutivo l'ormai ex assessore Luciano Mariniello ed entra Renato Mottola. Mariniello vede confermate le deleghe ai Tributi e alla meccanizzazione della macchina comunale mentre il Bilancio torna nelle mani del sindaco Nicola Esposito. Renato Mottola invece si occuperà di Viabilità, Polizia municipale e Patrimonio.

La rotazione dell'esecutivo servirà anche a far entrare in giunta altri elementi dell'attuale maggioranza consiliare. Quella di Mariniello con Mottola è solamente quindi la prima 'staffetta'. In giunta restano anche Maria Consiglia Conte (vicesindaco); Marco Valentino (Lavori pubblici e Protezione civile); Luisa Mottola (Istruzione) e Benito Mottola (Ecologia e Cimitero). Renato Mottola che era capogruppo di maggioranza dovrebbe lasciare questo importante ruolo a Claudio Grimaldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento