Regionali 2020. La consigliera Stefania Viscardo ritira la candidatura

La lista di Forza Italia perde la fedelissima del consigliere regionale Massimo Grimaldi

Massimo Grimaldi e Stefania Viscardo

"Impegni personali mi impongono di fare un passo di lato". Arriva come un fulmine a ciel sereno la rinuncia alla candidatura alle prossime elezioni regionali nella lista di Forza Italia da parte di Stefania Viscardo, consigliera comunale a Santa Maria Capua Vetere e fedelissima del consigliere regionale Massimo Grimaldi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Visto il legame politico e personale con il presidente Stefano Caldoro, il consigliere regionale Massimo Grimaldi e il presidente della Provincia Giorgio Magliocca, con spirito di servizio e il solito entusiasmo, avevo accettato di candidarmi per dare il mio contributo alla prossima campagna elettorale. Mutate condizioni personali mi costringono a dover rinunciare alla candidatura, ma non all’impegno politico", dichiara Stefania Viscardo, che poi fa sapere: "Come sempre ho fatto in questi anni, avrò una funzione di coordinamento della campagna elettorale di Massimo Grimaldi, mio storico riferimento politico, e lavorerò con dedizione al progetto costruito intorno alla candidatura del presidente Caldoro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento