Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica Maddaloni

ELEZIONI Si stringe il cerchio su Cortese candidato sindaco

Ma l’ex candidato Gigi Bove si tira fuori dalla trattativa

Il nome del primo sfidante di Andrea De Filippo nella corsa verso le elezioni amministrative di Maddalena c’è. E’ quello di Bruno Cortese, imprenditore e fondatore del Movimento ‘Maddaloni Green’. Attorno al suo nome sembra essersi chiuso il cerchio che potrebbe legare alla prossima tornata elettorale i gruppi di “Civica-Movimento Democratico” guidata da Angelo Tenneriello e Benedetta Del Vecchio, “Città di Idee” di Enzo Rescigno ed Enzo Vinciguerra, “Maddaloni Positiva” di Pino Magliocca. A spingere sul nome di Bruno Cortese, stando a quanto filtra, è stato l’ex candidato sindaco della coalizione di centrosinistra Peppe Razzano che ritiene che possa comunque crearsi un cartello elettorale attorno al professionista che possa raggiungere il ballottaggio e giocarsi la partita contro Andrea De Filippo. Anche perché, secondo il ragionamento effettuato al tavolo, la candidatura di Cortese metterebbe in difficoltà diversi esponenti del Partito Democratico e del centrosinistra. Ma di questa partita non sembra voler far parte un altro ex candidato sindaco, Gigi Bove. Il quale fino alle ultime ore sembrava essere interessato a far parte della coalizione in via di costruzione, ma che, invece, ha poi preso le distanze dalla stessa, decidendo di prendere altro tempo prima di decidere il dà farsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ELEZIONI Si stringe il cerchio su Cortese candidato sindaco

CasertaNews è in caricamento