menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Pellegrino

Fabio Pellegrino

Elezioni, il ‘Movimento 24 agosto’ si defila dal centrodestra: “Mai con la Lega”

Pellegrino: "Non parteciperemo a nessuna coalizione che veda la presenza dei leghisti"

Il centrodestra casertano prova ad organizzarsi con i movimenti civici per le prossime elezioni comunali. Ma il tavolo di condivisione, tenutosi sabato 6 febbraio presso la sede di Città Futura (il movimento che ha candidato 5 anni fa Enzo Bove), inizia già a 'sfaldarsi'. A tirarsi fuori è il Movimento 24 agosto per l'Equità Territoriale, fondato dallo scrittore meridionalista Pino Aprile.

"Non parteciperemo a nessuna coalizione che veda la presenza della Lega, nè a Caserta nè in altre realtà", dichiara il coordinatore provinciale di Caserta del Movimento 24 agosto per l'Equità Territoriale, Fabio Pellegrino, sottolineando la strutturale distanza ideologica tra la Lega ed il movimento che rappresenta e riaffermando l’impossibilità di una coalizione che ricomprenda entrambe le forze politiche. "In quanto partito strutturalmente portatore di istanze e valori in evidente contrasto con i principi di equità e giustizia per il Mezzogiorno su cui si fonda principalmente il Movimento 24 Agosto per l'Equità Territoriale - continua - la circostanza che si tratti di elezioni amministrative non cambia le cose".

"Il nostro movimento rimane disponibile a confrontarsi con i movimenti civici e le forze sociali che abbiano realmente a cuore le sorti e il futuro della città, al di fuori delle manovre dei soliti potentati politico-partitici", conclude Fabio Pellegrino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento