rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

Del Gaudio: “Noi all’opposizione. Mi hanno offerto di tutto per non farmi candidare”

Il candidato sindaco ed Enzo Bove annunciano di non schierarsi al ballottaggio

Z“Mi hanno offerto di tutto per non farmi candidare ed oggi non dimentico quello che mi hanno fatto. A 54 anni non dimentico nulla. Se avessi voluto prostituirmi a qualcuno non mi sarei candidato o avrei scelto i simboli di qualche partito”. Nel giorno in cui scade il termine per gli apparentamenti ufficiali per il ballottaggio a Caserta, Pio Del Gaudio annuncia la scelta di non schierarsi apertamente con nessuno dei candidati a sindaco in campo, Carlo Marino e Gianpiero Zinzi.

“Il nostro progetto è civico” aggiunge: “Siamo moderati che amano la città. Mi sono candidato contro l’attuale amministrazione cittadina e contro un centrodestra a trazione populista e leghista che non mi appartiene ideologicamente”. E poi ricorda che “le sinistre determinarono nel 2015 la fine della mia amministrazione” e che il centrodestra, sempre nel 2015, “con gli stessi protagonisti di oggi, contribuì, con le sinistre, a distruggere la mia esperienza politico amministrativa e che immediatamente dopo tacque, gioì e mi isolò quando subii le note vicende giudiziarie che distrussero la mia vita”.

Oggi, aggiunge, “tutti vogliono incontrare me e l’amico Enzo Bove. Ascoltiamo i loro progetti. Siamo uomini moderati e crediamo in un nuovo progetto politico centrista che a Caserta deve avere nuovi protagonisti. Dopo una campagna elettorale "contro" e dopo aver avuto una delega precisa dai cittadini che dovremmo fare? Mercanteggiare?”. Per questo motivo, chiosa, “io rispondo solo ai miei 5300 elettori ed ai miei candidati che ci hanno collocato all’opposizione”.

Le parole di Del Gaudio seguono, di poche ore, quelle di Enzo Bove che, nella serata di sabato, dopo le numerose polemiche che si sono sollevate sui social dopo l’incontro con Vincenzo De Luca, aveva affermato: “Nel ringraziare i nostri elettori abbiamo chiarito che non faremo apparentamenti con nessuno. Siamo fieramente civici e resteremo tali. Non abbiamo vinto e quindi faremo opposizione nel rispetto dei nostri elettori e del nostro programma elettorale. Il resto sono solo speculazioni politiche messe in atto da persone scorrette che non amano la nostra città. Chiaro?”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Gaudio: “Noi all’opposizione. Mi hanno offerto di tutto per non farmi candidare”

CasertaNews è in caricamento