rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica Casal di Principe

La vice si candida a sindaco dopo le dimissioni del primo cittadino

Marisa Diana rompe gli indugi dopo le dimissioni di Renato Natale e annuncia la sua candidatura alla fascia tricolore

Marisa Diana, vicesindaco di Casal di Principe, rompe gli indugi e annuncia la sua candidatura a sindaco. Dopo le dimissioni del sindaco Renato Natale la Diana, cugina di don Peppe Diana, ha annunciato che lunedì mattina (8 aprile) presenterà le proprie dimissioni da numero due dell'esecutivo e che sarà candidata alla fascia tricolore nelle elezioni amministrative di giugno.

Marisa Diana ha motivato le imminenti dimissioni come un atto per manifestare al sindaco Natale la mancanza di condivisione di quanto fatto dal primo cittadino, ritenendo "sproporzionata" la decisione del primo cittadino uscente di farsi da parte a poco più di un mese dal voto.

La scelta, quella di Natale, presa, come affermato dal sindaco, per cercare di ricompattare le divisioni interne alla maggioranza.

Per l'attuale gruppo di maggioranza, insieme a Marisa Diana sarà in lizza certamente la consigliera Lia Caterino ed è al lavoro anche l'assessore Antonio Natale.

C'è poi chi vocifera che uno o più esponenti della maggioranza potrebbero alla fine decidere di sostenere la lista di Elisabetta Corvino, oppositrice di Renato Natale: in particolare l'assessore Antonio Schiavone, nipote della Corvino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vice si candida a sindaco dopo le dimissioni del primo cittadino

CasertaNews è in caricamento