Politica Carinola

SPECIALE CARINOLA Di Biasio è la prima sindaca donna del paese

La figlia dell'ex fascia tricolore Pasqualino trionfa su De Crescenzo

Continua la saga dei Di Biasio a Carinola. La figlia dell'ex sindaco Pasquale, Giuseppina Di Biasio la spunta al termine di uno spoglio al cardiopalma che solo nel finale ha fatto emergere uno scarto di 170 voti circa su Ugo De Crescenzo. E non poteva essere che una Di Biasio la prima sindaca donna per Carinola, unica fascia tricolore in gonnella di questa tornata elettorale che ha visto 31 Comuni casertani impegnati al voto. 

Andranno a comporre la maggioranza Antonio Marrese, Maria Sorvillo, Giuseppina Tuozzi, Salvatore Mannillo, Maria Palmese, Severino Di Cresce, Giuseppe D'Amaro e Mario Nicolò. In minoranza con il candidato a sindaco De Crescenzo andranno a sedersi Rosa Di Maio, Giannantonio Anfora e Giuseppe Grimaldi.  

I CANDIDATI, LE LISTE (In neretto gli eletti)

GIUSEPPINA DI BIASIO - 2392 - Eletta sindaco

Carinola Futura.  Antonio Marrese 293, Maria Sorvillo 442, Giuseppina Tuozzi 265, Salvatore Mannillo 302, Maria Palmese 412, Pina Capriglione 263, Eloisa Mazzucchi 243, Severino Di Cresce 379, Giuseppe D’Amaro 430, Rita Troianiello 186, Mario Nicolò 344.

- - - - - - - - - - - - - - -

UGO DE CRESCENZO - 2228 - Eletto consigliere

CARINOLA RIPARTE. Di Maio Rosa 875, Napoletano Bruna 214, Costanzo Rosa 171, Ullucci Agnese 229, Anfora Giannantonio 368, Di Gennaro Giovanni 170, Di Spirito Francesco 245, Mancini Alessandro 119, Mancini Franco 266, Grimaldi Giuseppe 456, Giacca Salvatore Antonio 295, Zannini Olindo detto Dino 91.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SPECIALE CARINOLA Di Biasio è la prima sindaca donna del paese

CasertaNews è in caricamento