rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica Casapesenna

Elezioni 2024. Zagaria non sarà sola al voto: a sfidarla l'ingegnere Cirillo

Bernardo Massaro e Patrizio Fontana saranno candidati, possibile anche il supporto di Cangiano

A Casapesenna, il clima politico si sta surriscaldando mentre si avvicinano le elezioni. Nasce un nuovo gruppo determinato a proporre un'alternativa all'attuale amministrazione guidato dall'ingegnere Alessandro Cirillo.

Coloro che sostengono Cirillo si stanno organizzando con regolarità e si stanno iniziando a diffondere i nomi di coloro che giocheranno un ruolo chiave nella sua campagna elettorale, sia direttamente, candidandosi, sia indirettamente, fornendo supporto esterno. Tra questi nomi, si fanno spazio Bernardo Massaro e Patrizio Fontana. Inoltre, potrebbe essere coinvolto nel sostegno a Cirillo anche il commercialista Raffaele Cangiano, legato a figure politiche che gravitano attorno alla Lega. Sebbene sia improbabile che Cangiano si candidi personalmente, è probabile che fornisca un suo candidato a Cirillo.

Questo fronte alternativo alla Zagaria sembra includere anche Forza Italia.

Alla fine di febbraio è stata presentata la lista civica guidata da Zagaria, denominata "Casapesenna Viva" che fa capo all'attuale sindaco Marcello De Rosa. Recentemente, sono state confermate due candidature al Consiglio Comunale: Teresa Vargas e Mariarosaria Fontana.

L'aria si fa densa di tensione mentre Casapesenna si prepara ad affrontare un'importante tornata elettorale, e i cittadini sono in attesa di vedere quali saranno gli sviluppi di questa nuova sfida politica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2024. Zagaria non sarà sola al voto: a sfidarla l'ingegnere Cirillo

CasertaNews è in caricamento