Politica

SPECIALE CASERTA 21 consiglieri già eletti. Con Marino confermati 7 uscenti

La novità nel centrosinistra è Guida jr. Con Del Gaudio conferma per Desiderio. Con Zinzi si rivedono Dello Stritto e Napoletano. Cinque new entry per il centrodestra

Ventuno consiglieri già eletti, altri 11 che saranno scelti al ballottaggio. E’ questo lo scenario che si presenta dopo il primo turno alle elezioni amministrative di Caserta che vivrà il secondo round nella sfida del 17 e 18 ottobre che vedrà contrapposti il sindaco uscente Carlo Marino ed il candidato del centrodestra Gianpiero Zinzi per giocarsi la partita più importante, quella per la fascia tricolore. 

Ad oggi, come detto, sono 21 i consiglieri già sicuri del posto in aula a Palazzo Castropignano. Oltre a Marino e Zinzi (uno dei due siederà tra i banchi dell’opposizione) sono certi del seggio gli altri tre candidati sindaci Pio Del Gaudio, Romolo Vignola Raffaele Giovine

Con loro, ad oggi, risultano già eletti tre della lista ‘Insieme-Moderati’ (Massimiliano Marzo, Emiliano Casale Dora Esposito), 2 del Partito democratico (Gianni Comunale e Matteo Donisi), 1 di Italia Viva (Mimmo Maietta), 1 di Noi Campani (Liliana Trovato), 1 di Origini (Francesco Guida); 3 di ‘Zinzi per Caserta’ (Alessio Dello Stritto, Maurizio Del Rosso e Fabio Schiavo), 2 di Fratelli d’Italia (Paolo Santonastaso e Pasquale Napoletano); 1 di Prima Caserta (Donato Aspromonte), 1 di Forza Italia (Elio Di Caprio); 1 per Caserta Tu (Roberto Desiderio).

Tante le conferme, soprattutto nelle liste di Marino. Ci sono gli assessori uscenti Casale ed Esposito, insieme ai consiglieri comunali uscenti Massimiliano Marzo (che era all’opposizione), Comunale, Donisi, Maietta, Trovato. Unica novità è Guida, che è il figlio del consigliere uscente Mimmo Guida.

Nelle liste di Zinzi, invece, ci sono diverse new entry. Di Caprio, Aspromonte, Santonastaso, Schiavo e Del Rosso (figlio del consigliere uscente Luigi) non hanno mai messo piede in consiglio comunale. Napoletano è stato assessore nella legislatura precedente a quella di Marino mentre Dello Stritto è stato consigliere di opposizione in quest’ultima tornata. Per Del Gaudio confermato il consigliere uscente Roberto Desiderio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SPECIALE CASERTA 21 consiglieri già eletti. Con Marino confermati 7 uscenti

CasertaNews è in caricamento