Nove consiglieri si dimettono, il sindaco va a casa dopo 4 mesi

Clamoroso colpo di scena in Comune: 4 della maggioranza lo mollano

Il sindaco Vincenzo Santagata

A circa cinque mesi dall’insediamento, decade l’amministrazione comunale di Gricignano d'Avesa guidata dal sindaco Vincenzo Santagata. Ha del clamoroso quanto accaduto nella tarda serata di oggi quando 9 consiglieri comunali – 4 di maggioranza e i 5 di opposizione – si sono recati nello studio di un notaio, a Napoli, rassegnando le dimissioni dalla carica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dimissioni che saranno protocollate lunedì mattina nella casa comunale. A firmare, per la maggioranza, il vicesindaco Vittorio Lettieri, gli assessori Lena Licciardiello e Maria Rosaria D’Agostino e la consigliera Michelina D’Aniello; per l’opposizione Andrea Aquilante, Andrea Moretti, Gianluca Di Luise, Carmine Della Gatta e Giovanna Zampella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, record di nuovi contagi nel casertano: altri 120 casi in Campania

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

  • Coronavirus, muore un uomo di Marcianise ricoverato in ospedale

Torna su
CasertaNews è in caricamento