Nove consiglieri si dimettono, il sindaco va a casa dopo 4 mesi

Clamoroso colpo di scena in Comune: 4 della maggioranza lo mollano

Il sindaco Vincenzo Santagata

A circa cinque mesi dall’insediamento, decade l’amministrazione comunale di Gricignano d'Avesa guidata dal sindaco Vincenzo Santagata. Ha del clamoroso quanto accaduto nella tarda serata di oggi quando 9 consiglieri comunali – 4 di maggioranza e i 5 di opposizione – si sono recati nello studio di un notaio, a Napoli, rassegnando le dimissioni dalla carica.

Dimissioni che saranno protocollate lunedì mattina nella casa comunale. A firmare, per la maggioranza, il vicesindaco Vittorio Lettieri, gli assessori Lena Licciardiello e Maria Rosaria D’Agostino e la consigliera Michelina D’Aniello; per l’opposizione Andrea Aquilante, Andrea Moretti, Gianluca Di Luise, Carmine Della Gatta e Giovanna Zampella.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

Torna su
CasertaNews è in caricamento