Federalismo municipale: Cerreto partecipa a seminario Sspal

Castello del Matese - Marco Cerreto assessore provinciale alle Finanze della Provincia di Caserta hapartecipato ieri mattina al seminario organizzato dalla SSPAL, nell'ambito delprogetto Formal (formazione per amministratori locali) organizzato a...

Marco Cerreto assessore provinciale alle Finanze della Provincia di Caserta hapartecipato ieri mattina al seminario organizzato dalla SSPAL, nell'ambito delprogetto Formal (formazione per amministratori locali) organizzato a CastelloMatese, circa l'attuazione del Federalismo Fiscale nei comuni e nelle Provincie,all'incontro, dove erano presenti numerosi amministratori e funzionari di molticomuni dell'alto casertano e che ha visto come relatori, oltre all assessoreCerreto il Dott Pietro Dragone dell'Agenzia dei segretari generali, il Dott.Paolo Belmonte, Segretario Generale della Provincia di L'Aquila, introdotti dalSindaco di Castello Matese Antonio Montone, si sono approfondite tematicheinerenti l'attuazione del federalismo municipale e piu in generale delfederalismo fiscale, a tal proposito l'assessore Cerreto ha dichiarato ;"Ormaicon l'accordo raggiunto sul federalismo regionale e provinciale prende corpo difatto la rivoluzione federalista in Italia, quest'architettura normativa ora cipone di fronte una sfida seria, che non si puo' vincere se la si affronta dasoli, specie per i piccoli comuni, sarà una autentica tragedia se essi nonriscopriranno la capacità di organizzare i territori secondo gli effettiviambiti di vocazione territoriale, rispetto a questo la Provincia , intesa nelsuo significato disciplinato dal testo unico deve avere un ruolo guida essendo uistituzione di area vasta e come tale deve comportarsi rispetto ai 104 comuni diTerra di Lavoro, nessuno deve essere lasciato solo, noi siamo pronti a fare lanostra parte da subito, ma ci aspettiamo che anche la regione Campania sicomporti come deve e non si sostituisca al centralismo nazionale romanocentricocome e' stato sin d'ora con un centralismo regionale che pretende di risolvereproblemi a colpi di decreti presidenziali, ma attui il principio di solidarietàe sussidiarietà orizzontale coinvolgento no solo nel Consiglio delle autonomietutto il sistema degli enti locali intermedi, soltanto in questo modo potremofar diventare il federalismo un opportunità di rilancio del nostro territorio"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento