menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasferimento del Tribunale, sindaco invia offerte al Presidente del Tribunale

Marcianise - "Il tribunale rappresenta uno dei fiori all'occhiello della nostra Marcianise, ed è in assoluto il simbolo che incarna quei principi di legalità e di giustizia, guida dell'amministrazione e della città tutta. Per questa ragione...

"Il tribunale rappresenta uno dei fiori all'occhiello della nostra Marcianise, ed è in assoluto il simbolo che incarna quei principi di legalità e di giustizia, guida dell'amministrazione e della città tutta. Per questa ragione, vogliamo scongiurare un eventuale trasferimento, e stiamo lavorando per individuare un immobile che ne diventi la nuova sede".
E' il sindaco Antonio Tartaglione ad intervenire sulla questione relativa alla locazione del tribunale, chiarendo di aver già provveduto ad inviare al presidente, Andrea Della Selva, le offerte immobiliari pervenute al Comune in risposta ad un apposito bando e giudicate idonee dalla commissione di gara, riunitasi lo scorso 16 settembre. Così come sottolineato dal primo cittadino, il parere di Della Selva "risulterà determinante per la scelta della nuova sede, e sarà propedeutico all'adozione di qualsiasi provvedimento da parte dell'amministrazione".
La locale fascia tricolore, anche a seguito di nuove richieste di chiarimento, ha fatto il punto della situazione, ripercorrendo le tappe fondamentali della vicenda, riportate di seguito.

Con delibera di G.C. n.67 del 26/02/2010 veniva approvato il bando di evidenza pubblica per l'individuazione dell'immobile da destinare a sede del tribunale. Alla scadenza del Bando, regolarmente pubblicizzato, pervenivano tre plichi debitamente sigillati, ed uno come lettera aperta. La Commissione di gara, dopo aver escluso l'offerta irregolare, procedeva all'esame delle tre offerte regolari presentate e le dichiarava tutte idonee. Le offerte riguardavano il canone di fitto e prezzo di riscatto differenti.
Si attende dunque il parere del presidente del Tribunale per proseguire l'iter procedurale che si concluderà con il trasferimento della locale casa della giustizia presso una sede più idonea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento