menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villetta 28 maggio 1977, arriva la videosorveglianza

San Marco Evangelista - Arrivano le telecamere per garantire una maggiore sicurezza della nuova villetta comunale "28 maggio 1977". E, con la villetta, saranno più protette anche scuola e casa comunale. L'esecutivo guidato da Gabriele Zitiello ha...

Arrivano le telecamere per garantire una maggiore sicurezza della nuova villetta comunale "28 maggio 1977". E, con la villetta, saranno più protette anche scuola e casa comunale. L'esecutivo guidato da Gabriele Zitiello ha, infatti, deliberato l'ampliamento del sistema di videosorveglianza mediante l'installazione di una telecamera a muro che verrà installata sulla sede municipale di Via Foresta.
Ampio il raggio di azione dell'occhio elettronico che vigilerà contro possibili atti vandalici e per la sicurezza dei luoghi e delle persone. Da tale posizione, infatti, l'impianto riuscirà a garantire la sorvegliabilità non solo dell'area verde attrezzata e dell'impianto sportivo polivalente, ma anche degli accessi esterni della sede municipale stessa e del complesso scolastico dell'Istituto comprensivo " R. Viviani" posto a confine con la villetta. L'impianto di videosorveglianza, inoltre, coprirà anche il tratto di strada comunale di Via Otto Marzo da cui sia accede all'ingresso principale della piazzetta.

La delibera di giunta precede di qualche giorno l'inaugurazione della villetta comunale e dà mandato all'Area di Vigilanza, diretta dal comandante di Polizia Municipale Giuseppe Castiello di procedere agli atti conseguenziali. "L'intero impianto di videosorveglianza è già di proprietà del Comune, recentemente riscattato. Abbiamo già, invece, effettuato tutto quanto necessario per l'acquisto della telecamera che verrà installata materialmente tra pochi giorni", informa lo stesso comandante.
Durante la cerimonia inaugurativa fu l'assessore al ramo Giuseppe Di Maio ad annunciare l'impegno del governo cittadino per la sicurezza degli impianti comunali invitando però, al contempo, tutta la cittadinanza ad un importante senso civico di rispetto degli spazi pubblici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento