menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zinzi incontra delegazione di lavoratori casertani del Consorzio Unico di Bacino

Caserta - Ieri mattina, presso la sede della Provincia di Corso Trieste ed a margine di unamanifestazione di protesta, una delegazione di lavoratori casertani del ConsorzioUnico di Bacino Napoli – Caserta ha incontrato il Direttore Generale...

Ieri mattina, presso la sede della Provincia di Corso Trieste ed a margine di unamanifestazione di protesta, una delegazione di lavoratori casertani del ConsorzioUnico di Bacino Napoli - Caserta ha incontrato il Direttore Generale dell'Ente,Raffaele Picaro, che è stato direttamente incaricato dal Presidente della Provincia,On. Domenico Zinzi, di ricevere i dipendenti del Consorzio. I lavoratori hannoevidenziato i moltissimi problemi che stanno affrontando in questo delicatomomento, a partire dalle difficoltà legate alla corresponsione degli stipendi delmese di agosto. Inoltre, i lavoratori casertani del Consorzio Unico di Bacinohanno spiegato che, come già accaduto anche qualche mese fa, le spettanze sonostate corrisposte solo ai dipendenti della provincia di Napoli e non a quelli diCaserta, ai quali non sarebbero nemmeno state conferite due mensilità di assegnifamiliari. Inoltre, è stato denunciato il mancato pagamento della quattordicesima.La delegazione ha riferito al Direttore Generale che, nonostante le difficoltà diliquidità del Consorzio, sarebbero stati attribuiti emolumenti straordinari a dipendentiprivi di particolari meriti. Inoltre, i lavoratori hanno ribadito con forza la necessitàche la Provincia di Caserta si distacchi dal Consorzio Unico di Bacino. "Stiamopagando il malgoverno del passato - ha spiegato Elpidio Martucci, componente delladelegazione dei lavoratori casertani del Consorzio - in merito alle assunzioni. Aquesto punto Napoli, che ha gravissimi problemi di esuberi, non può scaricarli su dinoi casertani. Vogliamo garanzie per il nostro futuro". Successivamente, nel corsodella mattinata, è intervenuto il Presidente della Provincia di Caserta, On. DomenicoZinzi, che ha assicurato ai lavoratori casertani il massimo impegno a sostegno dellaloro situazione occupazionale: "Il Presidente Zinzi - hanno aggiunto i lavoratori -è stato l'unico a darci ascolto, al contrario del Consorzio Unico di Bacino Napoli-Caserta, che è il nostro datore di lavoro. Per questo ringraziamo il Presidente Zinzi esiamo convinti che il suo impegno condurrà a risultati importanti per noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento