menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pica su vicenda Comunit Montane e crisi finanziaria dei Comuni

Napoli - "La ben nota condizione di crisi e di precarietà finanziaria degli Enti Locali, aggravata da disposizioni e provvedimenti di livello nazionale e regionale, impone a noi tutti una precisa assunzione di responsabilità promuovendo azioni...

"La ben nota condizione di crisi e di precarietà finanziaria degli Enti Locali, aggravata da disposizioni e provvedimenti di livello nazionale e regionale, impone a noi tutti una precisa assunzione di responsabilità promuovendo azioni immediate e forti di mobilitazione e di sensibilizzazione" è questo l'invito rivolto ai vertici delle associazioni di categoria delle autonomie amministrative locali dal Consigliere regionale Donato Pica.

Nella missiva il Consigliere Pica evidenzia la grave situazione degli operai idraulico-forestali e dell'ulteriore stato di crisi delle Comunità Montane, in particolar modo, derivante dall'azzeramento dei trasferimenti erariali con il rischio concreto di una paralisi totale di organismi che invece possono e debbono continuare a svolgere una funzione importante per il territorio di competenza. Non da meno la situazione dei Comuni, soprattutto quelli medio-piccoli che sono di fatto impossibilitati ad avviare nuovi investimenti o a completare opere pubbliche in corso, a causa della totale inosservanza di alcune precise disposizioni da parte della Regione Campania che non assicura nei tempi dovuti il rimborso delle rate di mutuo né assiste gli Enti Locali per le nuove aperture di credito con la Cassa Depositi e Prestiti.
"A questo punto, considerato che ogni precedente iniziativa non ha sortito alcun effetto pratico, il grido d'allarme dei Sindaci e dei Presidenti delle Comunità Montane rischia di diventare una voce nel deserto nonostante l'impegno riconosciuto e riconoscibile degli Amministratori e delle Associazioni" - prosegue Pica. Una situazione insostenibile che da tempo è stata oggetto di Interrogazioni al Presidente Caldoro e che ad oggi non ha ricevuto nessuna risposta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento