menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bassolinismo, Amendola (Pd) chiama in causa Barbato e Marone

Napoli - "Alcune dichiarazioni di queste ore a margine delloscandalo P3, si comprendono solo grazie all'eccessiva calura estiva.Per questo chiederei di evitare di montare inutili discussioni chetrovano fondamento solo nella stagione balneare...

"Alcune dichiarazioni di queste ore a margine delloscandalo P3, si comprendono solo grazie all'eccessiva calura estiva.Per questo chiederei di evitare di montare inutili discussioni chetrovano fondamento solo nella stagione balneare avviata" cosi' EnzoAmendola, segretario regionale del Pd Campania."Chiederei all'onorevole Francesco Barbato, cosi' attento alla legge ealle considerazioni sulla legalita', di evitare inesistenti equazionitra "bassolinismo" e "cosentinismo" - aggiunge Amendola -.Un'equazione che non ha né fondamento né collegamento se non nelleconsiderazioni da spiaggia"."Anche all'interno del centrosinistra cessino le considerazionistrumentali, e lo dico anche ad alcuni esponenti del mio partito comeRiccardo Marone a cui vorrei ricordare che nel frattempo Cosentino siè dimesso grazie all'incalzante azione svolta dal Pd a livelloparlamentare e a livello regionale" spiega Amendola. "L'opposizione deve essere unita in vista dell'importantissimoconsiglio regionale di lunedi', dove il presidente Stefano Caldoro eil suo partito sono stati chiamati a rispondere dell'affidabilità' edella tenuta della maggioranza che lo sostiene, e dell'assetto delgoverno in carica" conclude Amendola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento