menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marted 20 aprile assemblea pubblica del movimento Speranza Provinciale

Caserta - Martedì 20 aprile alle ore 18.30 presso il teatro della Parrocchia SS. Nome di Maria a Puccianiello-Caserta, il Movimento Speranza Provinciale terrà una assemblea pubblica con i simpatizzanti ed i candidati alle recentissime elezioni...

Martedì 20 aprile alle ore 18.30 presso il teatro della Parrocchia SS. Nome di Maria a Puccianiello-Caserta, il Movimento Speranza Provinciale terrà una assemblea pubblica con i simpatizzanti ed i candidati alle recentissime elezioni provinciali, per una analisi del voto ma soprattutto per discutere sul rilancio dell'azione politica. La scelta di celebrare l'assemblea nel medesimo luogo dove il 13 gennaio 2010 è nato il movimento Speranza Provinciale non è casuale: è in questo luogo infatti che in soli due mesi abbiamo posto le basi per costruire un movimento di cittadini che vuole dare un segnale forte ai partiti tradizionali e che dimostra come la sociètà civile sa organizzarsi e mettere in crisi questa politica fatta di affari, interessi personali e corruzione generalizzata.Gli 11.500 voti conseguiti nelle elezioni provinciali, senza aver avuto alcuna visibilità mediatica e senza risorse economiche, dimostrano che anche in questo territorio esiste un margine o meglio un "enzima" significativo per generare quella crescita positiva, di cui ha necessità ed urgenza la società di Terra di Lavoro.
Martedì 20 aprile alle ore 18.30 si riparte!Tutti i cittadini onesti sono invitati a riporre il disagio dell'astensionismo, per collaborare ad un movimento che vuole essere protagonista dell' "utopia" del cambiamento.
Speranza Provinciale non è né vuole essere una lista civica, un campanile sia pur motivato e carico di valori e programmi, ma un movimento di cittadini che considera le città non come mezzo per dare acqua corrente, energia elettrica, gas e inquinamento ambientale ed acustico alle persone, ma come strumento per rafforzare il senso di comunità attraverso istruzione, formazione, cultura, servizi, accoglienza e solidarietà.
Martedì 20 aprile alle ore 18.30 vogliamo avere il contributo di tutti!Abbiamo bisogno del contributo delle forze sane di questa terra poiché nei prossimi mesi ci troveremo ad affrontare una autentica guerra contro l'illegalità, la camorra e i poteri occulti forti che fanno della camorra un intelligente ed ossequioso strumento, come abbiamo potuto verificare nella vicenda dello smaltimento illegale dei rifiuti in questo territorio. Guerra senza esclusione di colpi che non risparmierà nessuno e che vede tutta la società civile di questa provincia al fianco della magistratura, dei tanti "Saviano" che giorno dopo giorno operano per affermare il diritto ad esistere, alla dignità, alla legalità, alla trasparenza ed alla partecipazione.
Per realizzare tutto questo occorre convogliare nel Movimento di Speranza Provinciale la voglia del fare, chiarire la strada che si vuole percorrere e definire insieme l'organizzazione da darsi.
Martedì 20 aprile alle ore 18.30, presso il teatro della Parrocchia di Puccianiello con il seguente ordine del giorno:
Saluto di Giuseppe Vozza
Breve analisi del voto
La questione acqua pubblica (intervento della Prof.ssa Mena Moretta)

Le ragioni di un rifiuto. Tarsu e la battaglia del Sindaco Cenname
I prossimi appuntamenti di Speranza Provinciale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nel casertano nuova impennata delle vittime del Covid: 15 in 24 ore

  • Cronaca

    Caserta ancora 'leader' per i vaccini: somministrate 194mila dosi

  • Cronaca

    Processo Pineta Grande, Schiavone "rompe" il silenzio in aula

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento