menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oliviero (Sel): 'Presenzano non sar sito per la produzione di energia elettrica'

Caserta - "Presenzano non sarà sito per la produzione di energia elettrica", questo è quanto dichiara Gennaro Oliviero - Candidato al Consiglio regionale con Sinistra Ecologia e Libertà . Ho sospeso per mezza giornata la mia campagna elettorale...

"Presenzano non sarà sito per la produzione di energia elettrica", questo è quanto dichiara Gennaro Oliviero - Candidato al Consiglio regionale con Sinistra Ecologia e Libertà .
Ho sospeso per mezza giornata la mia campagna elettorale per recarmi a Napoli e firmare una interrogazione urgente a Bassolino, Marone e Ganapini i quali devono spiegare una volta e per tutte a questi "quattro dirigenti statali" che il Consiglio regionale e i cittadini sono sovrani.
Non può essere una semplice conferenza di servizi composta da qualche dirigente della Regione e qualcuno del dipartimento per l'energia del Ministero della Sviluppo Economico a decidere del futuro della nostra terra.
Il Consiglio regionale si è dichiarato contrario, Il Sindaco e la cittadinanza di Presenzano e dei Comuni limitrofi lo sono altrettanto e quindi Bassolino faccia immediata contestazione al Ministero perché non possiamo permettere che qualche escamotage giuridico, messo in atto da qualche "bravo burocrate" possa mortificare i territori, i cittadini e le Istituzioni stesse.

Questa è una situazione paradossale, chi ha la potestà per decidere lo fa, chi non ha poteri, a tavolino non può decidere!
Spero di non dover sostituire l'Ente Regione in questo compito, ma sicuramente, ancora una volta, non mi tirerò indietro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Muore per Covid dopo il ricovero in ospedale: aveva 66 anni

  • Cronaca

    Diocesi in lutto, è morto don Pietro De Felice

  • Cronaca

    Marito e moglie positivi se ne vanno in giro per strada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento