menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

DAmbrosio (Udc): 'LOrdine dei medici non pu essere escluso dalle scelte'

Caserta - "L'Ordine dei medici non può essere escluso dalle scelte che contano inmateria di sanità". Non ammette repliche la consigliera dell'Ordine e candidataalla Regione nella lista dell'Udc Gabriella D'Ambrosio. "Non è possibileipotizzare di...

"L'Ordine dei medici non può essere escluso dalle scelte che contano inmateria di sanità". Non ammette repliche la consigliera dell'Ordine e candidataalla Regione nella lista dell'Udc Gabriella D'Ambrosio. "Non è possibileipotizzare di stilare un piano sanitario regionale senza consultarsi con iprimi attori della sanità, cioè i medici - ha spiegato D'Ambrosio - abbiamo unordine rappresentativo di quelle che sono le istanze della categoria e,soprattutto, dei malati che non può e non deve essere messo nell'angolo". Lavicesegretaria provinciale dell'Udc sottolinea ancora, come sia fuori luogo, ilcomportamento dei manager delle aziende sanitarie che prendono decisionidelicate senza un preventivo consulto con la parte medica. "Come si può pensaredi accorpare reparti e contrarre servizi nelle aziende sanitarie senza primaessersi confrontati con la categoria dei medici - ha spiegato D'Ambrosio - trai miei impegni in Regione, c'è sicuramente quello di andare a rivedere il ruoloe la considerazione per l'Ordine dei medici. Mi batterò, affinché diventi primoattore nei processi che contano. L'aver emarginato l'Ordine in tutti questianni ha portato ad una spesa scellerata dei fondi per la sanità e ad unacattiva organizzazione dei servizi all'interno delle aziende che ha determinatoil fenomeno della migrazione verso strutture sanitarie di fuori provincia e difuori regione con costi spaventosi a carico dei contribuenti della Campania".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento