menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali, Amendola (Pd): 'Noi la Campania reale, loro solo risse'

Napoli - 'Per noi le pari opportunita' non sono uno slogan, ma un fatto concreto' cosi' Enzo Amendola, segretario regionale del PD Campania, ha risposto a Franco Genzale che questa mattina l'ha intervistato durante la trasmissione televisiva...

'Per noi le pari opportunita' non sono uno slogan, ma un fatto concreto' cosi' Enzo Amendola, segretario regionale del PD Campania, ha risposto a Franco Genzale che questa mattina l'ha intervistato durante la trasmissione televisiva Agora' in onda sul circuito televisivo Lunaset.'Mentre dall'altra parte sono nell'ennesima rissa, questa volta sulle quote rosa, noi abbiamo deciso di mettere in pratica la vera partecipazione delle donne alla politica: sono loro le protagoniste della nostra campagna elettorale' continua Amendola commentando i litigi in atto nel centrodestra: 'A Benevento le donne iscritte al Pdl hanno occupato la sede per rivendicare una candidatura che non sia imposta da Roma; la Mussolini ritira il proprio nome perche', dice, 'c'e' una cappa'. Insomma - prosegue - siamo alla solita telenovela lontana dai problemi della gente'.

'Nel PD, invece, abbiamo fatto una scelta chiara candidando quattro donne capolista, ognuna portatrice di esperienze di vita vera. Non solo, la lista del collegio di Napoli per meta' e' rosa, oltre la soglia prevista dalla legge regionale' spiega Amendola in merito alle candidature di Paola De Vivo, Antonella Ciaramella, Marica Covino, Angela Cortese.
'Siamo il primo partito in Campania a presentare le liste, votate all'unanimita' dalla direzione regionale - conclude Amendola -. Con il PD abbiamo messo in campo giovani, rappresentanti sindacali, mondo del lavoro e della scuola. Insomma, una lista con donne e uomini che guardano e parlano alla Campania reale'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento